RIFLESSOLOGIA PLANTARE

Riflessologia Plantare

La riflessologia letteralmente "scienza dei riflessi" è un massaggio che segue le zone riflesse del piede.

Tra le varie medicine naturali che vanno sotto la denominazione "medicine alternative" è una delle più conosciute.

L’esordio della riflessologia plantare viene fatto risalire alle antiche civiltà, soprattutto orientali. Tuttavia, documenti di vario tipo ci indicano che questa tecnica venisse praticata anche dalle civiltà precolombiane e dai pellerossa. La rappresentazione di un feto nel piede è presente in un graffito di 6.000 anni fa scoperto in Val Camonica.

Questa tecnica consiste nell'eseguire una pressione per stimolare i punti riflessi cutaneo-organici del piede, che si riferiscono agli organi interni. La compressione di un punto riflesso provoca una reazione nella parte anatomica corrispondente.

La stimolazione produce benefici all'organo sollecitato consentendo un’azione preventiva e d’intervento su eventuali squilibri dell’organismo.

È un ottimo aiuto anche per

  • recuperare l’armonia psico-fisica dell’organismo
  • rilassare
  • riequilibrare il sistema nervoso

Migliora

  • lo stato della pelle
  • il tono muscolare
  • la circolazione sanguigna

Stimola e favorisce

  •  una migliore respirazione
  • le difese immunitarie dell’organismo

 

Scegli con chi condividere
Riflessologia Plantare, richiedi la tua seduta individuale